Traduttore

giovedì 22 dicembre 2016

L'Albero dei poveri

L'Albero dei  poveri  
 
La neve è bianca come il sale, la neve è fredda, la notte è nera  ma per i bimbi è primavera: soltanto per loro, ai piedi del letto è fiorito un alberetto. Che strani fiori, che frutti buoni oggi sull'albero dei doni: bambole d'oro, treni di latta, orsi dal pelo come d'ovatta, e in cima, proprio sul ramo più alto, un cavallo che spicca il salto. Quasi lo tocco... Ma no, ho sognato, ed ecco, adesso, mi sono destato:

nella mia casa, accanto al mio letto non è fiorito l'alberetto.      Ci sono soltanto i fiori del gelo sui vetri che mi nascondono il cielo. L'albero dei poveri sul vetro è fiorito: io lo cancello con un dito.
                                                                        Gianni Rodari


sabato 17 dicembre 2016

Vorrei...


Vorrei che tu venissi da me in una sera d’inverno e, 
stretti assieme dietro i vetri, 
guardando la solitudine delle strade buie e gelate, ricordassimo gli inverni delle favole, 
dove si visse insieme senza saperlo. 

 Dino Buzzati

venerdì 16 dicembre 2016

Le pietre non temono

 Le pietre non temono il gelo,
se ne stanno strette strette e
aspettano tempi migliori!

lunedì 12 dicembre 2016

Aiutiamoli!

Cincia bigia alpestre
Per loro l'inverno
è un periodo veramente 
difficile da superare.
Aiutiamoli, 
non gettando loro la mollica del pane 
nociva per la loro salute,
ma con il grano apposito e le palline di grasso con i diversi semi! 💝

martedì 6 dicembre 2016

L'Anima-L pensiero

 Mi hanno insegnato che nella vita
non bisogna mai voltarsi indietro
ma
guardarsi alle spalle sì, sempre!

domenica 4 dicembre 2016