Traduttore

lunedì 16 gennaio 2017

domenica 15 gennaio 2017

Fronte per la liberazione delle statue

Heeiii voi laggiù
fatemi scendere!
(Abbiate pazienza è da ben 500 anni che sta 
immobile sul cornicione della chiesa...) 

venerdì 6 gennaio 2017

Smuaaackkk...

 Smuaaaacckkkk!!
snurfff...io non mi fido troppo di
questi mammiferi che camminano su due zampe...

giovedì 22 dicembre 2016

L'Albero dei poveri

L'Albero dei  poveri  
 
La neve è bianca come il sale, la neve è fredda, la notte è nera  ma per i bimbi è primavera: soltanto per loro, ai piedi del letto è fiorito un alberetto. Che strani fiori, che frutti buoni oggi sull'albero dei doni: bambole d'oro, treni di latta, orsi dal pelo come d'ovatta, e in cima, proprio sul ramo più alto, un cavallo che spicca il salto. Quasi lo tocco... Ma no, ho sognato, ed ecco, adesso, mi sono destato:

nella mia casa, accanto al mio letto non è fiorito l'alberetto.      Ci sono soltanto i fiori del gelo sui vetri che mi nascondono il cielo. L'albero dei poveri sul vetro è fiorito: io lo cancello con un dito.
                                                                        Gianni Rodari


sabato 17 dicembre 2016

Vorrei...


Vorrei che tu venissi da me in una sera d’inverno e, 
stretti assieme dietro i vetri, 
guardando la solitudine delle strade buie e gelate, ricordassimo gli inverni delle favole, 
dove si visse insieme senza saperlo. 

 Dino Buzzati

venerdì 16 dicembre 2016

Le pietre non temono

 Le pietre non temono il gelo,
se ne stanno strette strette e
aspettano tempi migliori!

lunedì 12 dicembre 2016

Aiutiamoli!

Cincia bigia alpestre
Per loro l'inverno
è un periodo veramente 
difficile da superare.
Aiutiamoli, 
non gettando loro la mollica del pane 
nociva per la loro salute,
ma con il grano apposito e le palline di grasso con i diversi semi! 💝

martedì 6 dicembre 2016

L'Anima-L pensiero

 Mi hanno insegnato che nella vita
non bisogna mai voltarsi indietro
ma
guardarsi alle spalle sì, sempre!

domenica 4 dicembre 2016

mercoledì 23 novembre 2016

Profili

Cupo il paesaggio?
Per una volta ci sta.
Evidententemente non rispetta
la mia "anima multicolor",
è sempre il colore che mi aiuta a superare tutto.
Cosa sarebbe la vita 
se vedessimo tutto in bianco e nero?
Ben poca cosa!

sabato 12 novembre 2016

Piacere di vivere

 L'uomo che è cieco
alle bellezze della natura
ha perso metà
del piacere di vivere.

lunedì 7 novembre 2016

Migliaia di anni

Ci sono voluti milioni di anni
 per levigare queste rocce di granito,
prima i ghiacciai e poi l'acqua.

mercoledì 2 novembre 2016

La Morte non è niente


LA MORTE NON E’ NIENTE

La morte non è niente.
Sono solamente passato dall'altra parte:
è come fossi nascosto nella stanza accanto.
Io sono sempre io e tu sei sempre tu.
Quello che eravamo prima l'uno per l'altro lo siamo ancora.
Chiamami con il nome che mi hai sempre dato, che ti è familiare;
parlami nello stesso modo affettuoso che hai sempre usato.
Non cambiare tono di voce, non assumere un'aria solenne o triste.
Continua a ridere di quello che ci faceva ridere,
di quelle piccole cose che tanto ci piacevano
quando eravamo insieme.
Prega, sorridi, pensami!
Il mio nome sia sempre la parola familiare di prima:
pronuncialo senza la minima traccia d'ombra o di tristezza.
La nostra vita conserva tutto il significato che ha sempre avuto:
è la stessa di prima, c'è una continuità che non si spezza.
Perché dovrei essere fuori dai tuoi pensieri e dalla tua mente,
solo perché sono fuori dalla tua vista?
Non sono lontano, sono dall'altra parte, proprio dietro l'angolo.
Rassicurati, va tutto bene.
Ritroverai il mio cuore,
ne ritroverai la tenerezza purificata.
Asciuga le tue lacrime e non piangere, se mi ami:
il tuo sorriso è la mia pace.


Henry Scott Holland

martedì 25 ottobre 2016

Noi siamo fatti di sogni...

Hee si piove piove...

E' un altro giorno da cani,
ma noi siamo fatti di sogni.
 Zucchero Black Cat Sugar Fornaciari

domenica 23 ottobre 2016

L'Autunno

L'autunno è un andante grazioso
e malinconico
che prepara mirabilmente
il solenne adagio dell'inverno.

George Sand

sabato 22 ottobre 2016

Questione di luce

Ieri la  luce ha proprio fatto tutto
altrimenti avrei avuto una foto piatta,
ma bisogna sempre arrivare al momento giusto che di solito dura una attimo!

domenica 16 ottobre 2016

L'Aquila reale

Dopo infiniti giorni di tempo freddo e cattivo,
oggi splendida giornata!
Via la pigrizia, Nikon al collo,
e tanta fortuna. 
Eccola la vedo in volo, dalle dimensioni
intuisco subito di che si tratta:
Uno splendido esemplare di Aquila reale dal piumaggio quasi nero, (altezza 75/88cm e apertura alare fino a 2,25 m) incute timore con quello sguardo fiero, il becco è giallo/beige, grandissimo,
 sicuramente era a caccia di cibo. 
Come mio solito mi lascio prendere dall'entusiasmo e pure dall'ansia di non riuscire nell'impresa, non è situazione di tutti i giorni
incontri di questo tipo!
Si allontana e va ad appollaiarsi sui rami di un grande albero rinsecchito, per mia fortuna 
rimane lì, almeno pochi minuti,  il tempo
di qualche scatto, la distanza tra noi non è poca,
500/700 metri lineari, forse anche di più, ci separano, purtroppo per tutto il tempo mi gira la schiena, il risultato malgrado tutto è discreto.
Poi riprende il suo volo, 
e maestosa si allontana verso le alte vette, portando con sé anche una parte di me.
Grazie amica Aquila,
regina dei cieli, di avermi resa partecipe
della tua meravigliosa fierezza!